WWDC, E3 e Euro 2016

Ieri è stata una giornatona: 3 eventi in un solo giorno, poi ci si lamenta che non succede mai niente.

La Wordwide Developer Conference di Apple è stata teatro di importanti novità, riportate in tempo zero (o live) da praticamente tutte le testate online che si occupano di tecnologia. Una cosa che mi ha fatto molto piacere è stato il minuto di silenzio all’inizio del keynote, dedicato alle vittime della tragedia di Orlando, che dimostra la straordinaria sensibilità di Mr. Tim Cook.

Se vi siete persi il keynote, ecco una sintesi di Verge, o se avete tempo la versione integrale è qui

Per quanto riguarda le novità della conferenza internazionale sull’intrattenimento E3, le notizie che più mi hanno stupito per ora sono la nuova piccola Xbox e il ritorno di Quake, uno dei giochi a cui sono più legato dai tempi della mia adolescenza. Ecco il trailer di Quake Champions

Giusto per curiosità, anche se con il calcio non è che vado molto d’accordo, ho poi deciso di guardare la partita dell’Italia e devo ammettere che soprattutto il secondo gol mi ha sorpreso. E pensare che volevo scommettere sulla sconfitta dell’Italia, meno male che non l’ho fatto 🙂